Rolex Explorer 36 mm Rif. 124270 e Rif. 124273 Repliche Orologi

Rolex Repliche sta rinnovando due modelli Explorer, il più grande Explorer II ha un modesto lifting e un nuovo movimento.

Il nuovo Explorer sarà realizzato con Rolesor per la prima volta. Due versioni della nuova versione di Explorer-Reference. 124270 acciaio inossidabile e modello. Rolesor’s 124273-powered by cal.

Sebbene la cassa sia di 36 mm Rolex Repliche Orologi, il movimento presenta tutte le ultime innovazioni del marchio e il quadrante utilizza anche una vernice luminosa Chromalight riformulata, che può brillare al buio più a lungo.

Explorer è un orologio accattivante, in particolare il suo prezzo al dettaglio in acciaio di $ 6.450. All’inizio può essere difficile da acquistare, ma con il passare del tempo spero che diventi più facile, probabilmente perché Rolex Explorer Repliche non è mai diventato uno degli orologi sportivi più popolari.

I modelli in acciaio inossidabile sono persino completamente smerigliati sul bracciale, mentre Rolesor ha un aspetto più luminoso, così come il collegamento centrale giallo dorato lucido sul bracciale. Oltre alle decorazioni in oro sulla cassa e sul bracciale, l’Explorer in Rolesor è dotato anche di lancette e indici dorati.

Rolex Oyster Perpetual Cosmograph Daytona

Rolex Repliche Orologi Di Lusso ha rilasciato nuove referenze del Cosmograph Daytona con quadranti meteoriti. Le versioni su Oysterflex sono abbinate a una lunetta in ceramica nera, mentre i modelli di bracciale presentavano castoni d’oro.

Realizzato con una fetta di meteorite di ferro, il quadrante viene prima inciso con acido per evidenziare il motivo Widmanstätten, il motivo a strisce creato dalla struttura cristallina del materiale, e quindi lucidato.

Come è convenzionale per Rolex Repliche Orologi, gli indici delle ore applicati, il corona Rolex, i bordi del registro del cronografo e le lancette sono realizzati in oro nello stesso colore della cassa.

A parte il materiale del quadrante esotico, i nuovi modelli sono identici al resto della famiglia Daytona. Ciò significa una cassa da 40 mm, corona e pulsanti a vite e una lunetta tachimetrica.

In particolare, il materiale della lunetta dipende dal braccialetto: Cerachrom, o ceramica nera, per i modelli con cinturino Rolex Oyster Perpetual Cosmograph Daytona Repliche in silicone e oro per il braccialetto d’oro.

Il movimento nei nuovi modelli Daytona rimane lo stesso, il cal. 4130. Si tratta di un impressionante movimento cronografo automatico di manifattura con 72 ore di riserva di carica, frizione verticale e ruota a colonne.

Rolex GMT-Master II Repliche Orologi Di Lusso

Il Rolex GMT-Master II Repliche Orologi Di Lusso è un’evoluzione dell’originale GMT-Master, che iniziò la produzione nel 1955 sotto forma di riferimento 6542. Dotato di una lunetta bidirezionale delle 24 ore e di una lancetta delle 24 ore con punta a freccia quadrante, il Rolex GMT-Master ha permesso a chi lo indossava di leggere rapidamente sia l’ora di casa che l’ora locale contemporaneamente.

Aggiornamenti cosmetici a parte, l’aggiornamento più degno di nota per accompagnare la serie Perfette GMT-Master II Repliche è stato un movimento con lancette delle ore regolabili in modo indipendente. Con questo aggiornamento, chi lo indossa può regolare la lancetta delle 12 ore senza disturbare la lancetta delle 24 ore, consentendo la visualizzazione di due diversi fusi orari con il solo quadrante e liberando la lunetta per un rapido accesso a un terzo.

Il GMT-Master II ha ricevuto una cassa completamente ridisegnata con una corona di carica Triplock più resistente, anse più larghe e protezioni della corona più grandi. Al polso, la cassa appare leggermente più grande di quanto potrebbe suggerire il suo diametro di 40 mm, guadagnandosi il soprannome di “Super Case” che si sente spesso nei cerchi da collezione.

Anche il montaggio della cornice ha ricevuto un aggiornamento, operando su 24 clic invece di 120 per corrispondere meglio alla sua scala di 24 ore.

Un’altra caratteristica distintiva del moderno restyling del Rolex Repliche era il suo quadrante Maxi. Come suggerisce il nome, gli indici e le lancette delle ore sono notevolmente più grandi dei quadranti non Maxi che lo hanno preceduto.