Rolex Datejust Repliche Orologi

Per coloro che non sono pesantemente investito nel mondo degli orologi, è molto comune sentire del “pane e burro” della categoria d’epoca, vale a dire, il Rolex Oyster Perpetual Datejust. Si tratta di una serie di orologi che attraversa decenni, e, dal suo primo anno di produzione di massa nel 1945 per la produzione 2012 del Datejust II e modelli ancora più recente oggi, il pezzo ha comandato il quotidiano polso-amore di migliaia, se non milioni, di guardare appassionati e normali, persone sane di mente simili.

Rolex Datejust Repliche Orologi

Oggi, il Datejust unisce la continua tradizione di essere un orologio classico fiocco, con le moderne esigenze che derivano dall’essere un pilastro di uno dei marchi più riconoscibili al mondo. Come tale, la serie moderna subisce un amalgama di critiche e lodi da le opinioni dei tipi “Vintage Eyed”, come me, insieme con l’amore per lo più sostenuta di consumatori di lusso alla ricerca di una combinazione di colori specifica in un orologio di bell’aspetto.
Il primo pezzo che stiamo andando a coprire questa settimana è dal classico collezione Rolex Datejust 36, ( “36” per 36 mm caso), il riferimento 116234 (in basso). Anche se questo riferimento copre la maggioranza delle variazioni all’interno della serie moderna, il pezzo specifico vedremo è piuttosto attraente blu, orologio solarizzazione-composto.

2843

Come ho detto prima, l’orologio misura 36 mm di diametro in un caso di alloggiamento in acciaio-e-bianco-oro all’interno Rolex in-house Calibro automatico 3135. Ha un quadrante blu solarizzazione con oro bianco applicato numeri romani per indici (il discendente di ciò che viene spesso chiamato “Buckley” dial nel regno d’epoca), un datario con accompagnamento lente Cyclope familiare per la visualizzazione della data ore 3, e la corona iconico logo Rolex, applicata anche, in oro bianco a 12 o ‘segno di orologio. Alcune altre caratteristiche distintamente “Rolex” per notare sono la lunetta scanalata; il, ripetendo logo aziendale debole sulla parte più esterna del quadrante; il bracciale giubileo; e il fondello solido protegge il movimento. La serie Datejust 36 inizia circa $ 5.000 per tutti i modelli in acciaio, ma può arrivare molto più alto a seconda del livello di bling, rarità e materiali utilizzati.

2844
Questa particolare riferimento fa un buon lavoro di rispettare i suoi antenati d’epoca – con i marcatori Buckley-esque ora, bracciale jubilee e fondello solido, mi ricorda molto il riferimento 1601 e 1603 Datejusts che vengo in contatto con su base regolare . Ma al suo cuore, questo orologio è nessuno di questi riferimenti d’epoca, né è uno dei pezzi originali dal 1940. Gli indici numerici romani vengono applicate al posto di stampati, mani mancano di una luminescenza storicamente caratterizzato, e le alette sono diventati molto più pronunciato sul pezzo moderno. L’orologio, mentre è chiaramente una parte della linea di sangue distinta Datejust, ha anche molti dei suoi flairs moderni.

2845
L’unico problema palese prendo con il pezzo è il suo prezzo relativo ai modelli d’epoca; epoca Datejusts Rolex sono molto popolari in quel mercato perché sono primo, relativamente accessibile e secondo, incredibilmente bello – molto “bang per il dollaro.” Mentre questo è il caso, non è sorprendente per me che tanti amanti Rolex sono in fase di elaborazione nel mondo di orologi d’epoca; se potessi avere un Datejust menta-condizione, pre-posseduto per potenzialmente la metà del prezzo di una nuova, quella moderna, sembra strano per me a pagare di più per le caratteristiche contemporanee (come ad esempio la inciso, esterno ripetendo “ROLEX”, come si è visto di seguito) che potrei non necessariamente desiderare. Anche Armati di questa conoscenza, tuttavia, è ancora improbabile che i consumatori saranno disegnate in massa verso le opzioni d’epoca; Naturalmente, Rolex sa e aggiorna i suoi nuovi orologi di conseguenza – forse anche abbastanza per sollecitare alcuni di quei “ragazzi vintage” per l’acquisto di pezzi moderni.

2846

Buy Rolex Datejust Repliche

Il pezzo successivo tratteremo questa settimana è dalla collezione Datejust II, il riferimento 116300 (in basso). Questo orologio ha una cassa in acciaio 41 mm con, ancora una volta, un fondello solido; all’interno risiede il Calibro automatico 3136 il movimento leggermente più grande. Sul quadrante rodiato ci sono non tradizionali, applicati, Oro bianco numeri arabi con accenti blu; il logo iconico corona Rolex e datario Datejust; e una luminescenza applicato alla ore e minuti. Questo pezzo utilizza anche un anello esterno minuti sul quadrante con corrispondenti numeri arabi a ogni ora, una lunetta liscia, e ancora una volta la inciso, ripetendo logo aziendale sulla sezione più esterna del quadrante. Vale la pena notare che tutti gli orologi all’interno dello spettro Datejust II utilizzano il bracciale Oyster al posto del tradizionale Giubileo Datejust. Questo pezzo particolare ha un prezzo di circa $ 6.000.

2847
Confrontandolo con i riferimenti moderni Datejust 36 e vintage, questo orologio è ancora chiaramente riconoscibile come parte della serie Datejust più ampia di orologi. Dalla sua corona, per il logo applicato, per il suo indicatore della data, per l’omaggio fresco della luminescenza applicata alle ore e dei minuti, questo orologio è ancora senza dubbio un Rolex. Tuttavia, ci sono una serie di funzioni di questa orologio che chiaramente separata da variazioni storiche sull’originale, e chiaramente definire come una parte della nuova collezione “Datejust II”. Ovviamente, questo inizia con il pezzo essendo 41 mm di diametro al posto del lungo accarezzato di 36 mm, una scelta senza dubbio fatto per dare l’orologio rilevanza moderna e di ricorso. Alcune altre caratteristiche distinte includono la possibilità di solo il bracciale Oyster al posto del Giubileo (il bracciale giubileo è stato originariamente prodotto nel 1945, in particolare per accompagnare il Datejust), la arrotondata piuttosto che lunetta scanalata, e l’insolito applicazione di numeri arabi (come si vede sotto) per indici.

2848

Sarò onesto: Ho scelto questo pezzo particolare di coprire come lo era la combinazione più non-ordinaria Datejust II sono riuscito a trovare. Ho voluto mettere in evidenza le differenze tra quanto la serie è venuto, sia da riferimenti storici dell’orologio e dalla produzione ancora-in-Datejust 36. Questo pezzo è emblematico delle opzioni di colore espansive a disposizione dei consumatori sia del Datejust II e 36 serie di orologi, e mentre questo è emozionante per chi vuole un pezzo Rolex molto distinto e personalizzato per se stessi, ma attira anche critiche per Rolex dai puristi che vedono come assecondare un consumatore potenzialmente meno storicamente informata.

2849
Esiste nelle moderne collezioni Rolex Datejust un orologio per il gusto quasi di nessuno, ma non tutti sono d’accordo questo è per il meglio. Naturalmente, Rolex sta facendo tutto il possibile per attirare più persone nel suo mondo di lusso, ma questo potrebbe anche allontanare molti di coloro che sono o profondo conoscitore o investito nei meandri degli orologi. Mentre oggi vi è una varietà di combinazioni di colori che fanno appello a guardare gli appassionati come me, sono anche consapevole delle alternative spesso meno costose del mondo vintage. E mentre queste combinazioni di colore garantiscono appello ad una base molto più ampia di acquirenti di lusso, soprattutto in un mercato di Hublot Big Bang e Audemars Piguet Royal Oak nate Offshore, queste variazioni sono un po ‘di divisione per purista estimatori del lignaggio Datejust. Suppongo che, alla fine, si tratta in realtà fino a che tipo di “Rolex Guy” si potrebbe essere. Da parte mia, mi piace che epoca Datejusts Rolex sono ancora considerati (come detto sopra) come il “pane e burro” di orologi di lusso – una distinzione spero molto moderni Rolex Datejusts sarà uno giorno anche in grado di godere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *