Rolex Repliche offre nuove dimensioni, nuovo calibro nella collezione Oyster Perpetual 2020

Rolex ha ampliato la sua serie base Rolex Oyster Perpetual Repliche a tre lancette, introducendo un nuovo modello con un diametro della cassa più grande, oltre a rinnovare i suoi modelli da 36 mm con nuovi quadranti in vivaci colorazioni, tutti alloggiati in casse realizzate in acciaio Oystersteel.

Oyster Perpetual 41

Il Rolex Repliche Oyster Perpetual da 41 mm di diametro è disponibile in due opzioni di quadrante. Uno ha un quadrante color argento, finitura soleil con lancette e indici delle ore in oro giallo 18k; l’altro presenta un quadrante nero con finitura soleil con lancette e indici delle ore in oro bianco 18 carati.

Oyster Perpetual 41

Sia il modello da 41 mm che quello da 36 mm sono forniti in custodie impermeabili fino a una profondità di 100 metri. La cassa Oystersteel è saldamente sigillata con un fondello a vite con sottili scanalature lungo i bordi.

Oyster Perpetual 41

I modelli Oyster Perpetual sono dotati di un bracciale Repliche Orologi a tre maglie, le cui maglie superiori sono satinate e le maglie laterali lucidate. Utilizza la chiusura pieghevole Oysterclasp di Rolex e il collegamento di prolunga comfort Easylink, consentendo a chi lo indossa di regolare il bracciale di circa 5 mm.

Repliche Rolex Sky-Dweller quadrante blu in acciaio inossidabile

Lo Sky-Dweller Repliche Orologi avrebbe sempre dovuto lavorare due volte più duramente dei suoi modelli fratelli più affermati per guadagnarsi il rispetto diffuso che Rolex credeva di meritare. E, con il passare del tempo, sembra che si sia verificata un’accettazione attesa da tempo del Rolex Sky-Dweller.

È difficile criticare l’estetica del Rolex Sky-Dweller Repliche. È decisamente sul marchio. Sembrava un Rolex sin dall’inizio, ma per qualche motivo non ha ricevuto l’amore immediato che il marchio si aspettava.

Mentre il Datejust II era inteso come una versione modernizzata del Datejust e il Deepsea progettato per aggiungere un’ulteriore dimensione alla linea Sea-Dweller, lo Yacht-Master II e lo Sky-Dweller spiccavano come i pollici irritati per la loro incredibile complessità.

Nel frattempo, il Rolex Repliche Orologi Sky-Dweller ha preso una complicazione storicamente complessa e lo ha reso molto più semplice da leggere e da usare. Eppure, nonostante questo incredibile sforzo, la risposta iniziale è stata mista.

Il Rolex Sky-Dweller Repliche Orologi

La sua silhouette aggraziata e la sua lunetta scanalata lo fanno saldamente aderire nel territorio degli orologi eleganti, e a prima vista potrebbe essere scambiato per un Rolex Repliche Datejust o un Day-Date.

Oltre a una funzione di data nella posizione standard delle tre, il disco decentrato rotante è una nuova interpretazione di un display a doppio fuso orario e il primo calendario annuale mai visto dal marchio è nascosto sapientemente. Questa volta, invece di consentire le funzioni da attivare e disattivare come su Rolex Yacht-Master II Repliche, la cornice a tre posizioni di Sky-Dweller seleziona ogni singola operazione mentre la si ruota, e tutte le impostazioni e le regolazioni vengono eseguite solo con la corona di carica.

Tutte le iterazioni sono guidate da un altro movimento estremamente complesso, in questo caso il Cal. 9001. Composto da 380 parti, è il calibro più pesante che Rolex Repliche Orologi ha realizzato e alimenta non solo le funzioni standard e il GMT, ma anche il calendario annuale, un sistema che il marchio chiama SAROS.

Anche la funzione GMT è un’esperienza nuova. Il piccolo disco interno elimina la necessità di una mano in più come sul Rolex Repliche GMT-Master o Explorer II. Invece, è semplicemente contrassegnato con una scala di 24 ore e ruota per mostrare l’ora corretta nella parte superiore, che è indicata da un piccolo triangolo. Tutto sommato, Sky-Dweller aggiunge uno degli orologi da viaggio di lusso più completi e impressionanti attualmente in offerta.