Un Rolex Repliche Che Merita Molto Più Amore – The Cellini Moonphase

Per gran parte della sua storia, la linea Rolex Cellini Moonphase Repliche Orologi è stata poco amata. Avevano nomi esoterici – vengono in mente Danaos, Cestello e il Cellinium radioattivo – e guardano casi che non erano Ostriche.

Entra nel Cellini Moonphase, il Cellini-esque Cellini che sia mai stato. Presentato lo scorso anno, il Cellini Moonphase è stato il primo Rolex Repliche Orologi con una fase lunare dagli anni ’50. Questo avrebbe dovuto essere un grosso problema.

Rolex ha bandito il “Cellini” in corsivo sul quadrante, rendendo il Moonphase l’unico Cellini che non è etichettato come tale. Nome a parte, il Cellini Moonphase è in realtà un orologio straordinariamente ben eseguito. In realtà, è praticamente un’ostrica in tutto tranne il nome.

La cassa da 39 mm è ben proporzionata, tendendo ad essere spessa ma non del tutto. È anche tipico Repliche Orologi Di Lusso in forma – una forma tonneau con una lunetta rotonda, costruita con eccezionale rigidità e robustezza. Le sue origini sono evidenti anche nel profilo, con le anse che si assottigliano verso il basso fino a una punta appuntita. Il case è anche resistente all’acqua fino a 50 m, non abbastanza territorio Oyster ma abbastanza vicino.


Sia la lunetta che il fondello hanno i caratteristici cerchi scanalati Oyster, mentre il dorso a cupola ricorda un Rolex “Ovettone”, i grandi orologi degli anni ’50 che erano parenti stretti del Datejust. La sensazione vintage si estende fino alla corona, che ha una leggera cipolla forma. Il vetro zaffiro è leggermente a cupola, ma è così leggermente da essere quasi impercettibile. Una cupola ovvia avrebbe contribuito a dare un tocco più retrò.

Ma la parte migliore dell’orologio è il quadrante. Per cominciare è ben proporzionato, con gli anelli dei  Repliche Orologi Imitazioni Perfette Swiss capitoli e la fase lunare opportunamente posizionati, senza alcuna sovrapposizione goffa. Non è solo un buon design, ma significa anche che il movimento è stato progettato per adattarsi alla cassa e al quadrante.

La superficie è una lacca bianca lucida, con una stampa eccezionalmente nitida, fino ai numeri di serie dei numeri. Come tutti gli altri orologi Cellini, la traccia dei minuti interseca gli indicatori delle ore del bastone. A prima vista sembra non convenzionale, ma si adatta bene. Ed ha anche senso, poiché mette un confine tra la data e le tracce dei minuti.

I marcatori dell’ora del bastone sono notevoli per essere divisi longitudinalmente, eppure si allineano perfettamente. La ristrettezza dei marcatori, che Repliche Orologi Falsi Perfetti sono in oro rosa 18 carati, significa che sono aderiti al quadrante piuttosto che attaccati con spilli, e l’allineamento perfetto implicherebbe che vengano applicati meccanicamente, piuttosto che a mano. Il risultato è buono, ma preciso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *